Turismo Torino e provincia

Sei un patito di natura e sport? Sei nel posto giusto!  

 

Pianure e colline custodiscono veri e propri gioielli: l’Anfiteatro Morenico di Ivrea ospita il Parco del Lago di Candia, dove praticare canottaggio, e l’area dei Cinque Laghi, da scoprire a piedi, in bicicletta e a cavallo; il Parco Naturale dei Laghi di Avigliana, all’imbocco della Val Susa, comprende due bellissimi bacini di origine glaciale, ideali per lo sci d’acqua, la vela e la motonautica.  

Ma è soprattutto la montagna a regalare suggestioni indimenticabili: l’azzurro dei cieli e dei corsi d’acqua, il verde di prati, pascoli e boschi, l’accecante bianco dei ghiacciai nelle incredibili aree naturalistiche che raggiungono le più alte cime... dal Parco Naturale Orsiera-Rocciavre al Gran Bosco di Salbertrand, dal Parco Naturale della Val Troncea al Parco Nazionale Gran Paradiso

Qui troverai campi da golf in quota a Sestriere, Claviere, Pragelato; con l’alpinismo e l’arrampicata conquisterai le vette del corpo e dell’anima; potrai volare dolcemente in parapendio deltaplano, affrontare gli impetuosi torrenti con rafting e canyoning o addirittura veleggiare con il tuo windsurf ai 1600 m del lago di Ceresole Reale. Per gli appassionati della bicicletta lunghe piste ciclabili, mitiche salite di montagna, facili tracciati mtb...  

E per chi semplicemente preferisce il trekking? Sentieri e itinerari per tutti, dalla mitica Grande Traversata delle Alpi ai tracciati escursionistici e turistici destinati anche ai più piccoli e ai turisti con disabilità.  

 

In inverno, che fare?  

 

Sciare, ridere, passeggiare, mangiare, rilassarsi, tirar tardi... tutto questo e molto di più sono le Alpi dell’Alta Val Susa e Chisone: Bardonecchia, Cesana-Sansicario, Claviere, Pragelato, Sauze d’Oulx e Sestriere, gli straordinari palcoscenici delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.  

Per chi ama lo sci alpino i comprensori di Vialattea e Bardonecchia Ski offrono oltre 500 km di sfavillanti piste, impianti di risalita all’avanguardia, innevamento programmato e scuole di altissimo livello. Sin dalle prime nevicate sono pronti gli anelli per lo sci di fondo, circa 100 km di quieti paesaggi incantevoli, in particolare lungo i bellissimi itinerari di Pragelato nel Parco Naturale della Val Troncea.  

Come non pensare poi ai più piccoli? Per loro scuole di sci con maestri specializzati, impianti di risalita a tapis roulant, passeggiate a cavallo sulla neve, snowtubing, fun park, kindergarten e aree attrezzate. 

 

E poi ci sono tante, tantissime piccole località magari meno conosciute ma altrettanto straordinarie soprattutto per chi ama uno stile di vita più slow, luoghi ideali per far scoprire ai bambini che cos’è davvero la natura: Prali in Val Germanasca, Coazze in Val Sangone, Chiomonte in Val Susa, Ala di SturaBalmeChialambertoGroscavalloUsseglio e Viù nelle Valli di Lanzo, Ceresole RealeLocana Valprato Soana nelle Valli Orco e Soana, solo per citarne alcune. 

Anche qui si può praticare lo sci in tutte le sue discipline, ma le grandi emozioni si provano soprattutto con le ciaspole: passeggiate diurne classiche, al chiaro di luna nella magia delle notti d’inverno, cacce al tesoro e percorsi golosi… 

Vuoi un brivido? Allora vieni a cimentarti qui su alcune delle più interessanti pareti di ice climbing delle Alpi occidentali: adrenalina pura!