Alessandria & Monferrato

Le valli di Acqui e Ovada che risalgono l'Appennino fino al confine con la Liguria, il patrimonio artistico e culturale dell'alessandrino, i vigneti e gli Infernot Patrimonio Unesco del Monferrato, le colline novesi e tortonesi, ricche di tradizioni storico-culturali ed enogastronomiche, tra cui il cioccolato, il vino, la focaccia, gli amaretti e i baci di dama. 

 

Alessandria ha una vocazione naturale per il ciclismo, grazie anche a Novi Ligure, la città di Coppi e Girardengo, ai quali è dedicato il più grande museo europeo sulla storia e i miti della bicicletta. Le strade si rincorrono tra pianura e collina con saliscendi immersi in panorami mozzafiato, le stesse strade che hanno fatto da palestra naturale ai primi due Campionissimi dell'epopea ciclistica. Percorrendole in lungo e in largo per tutta la provincia, dal Monferrato all'Appennino, a piedi o in bicicletta, ci si può imbattere in corsi d'acqua cristallini, in boschi pieni di fauna selvatica, campi da golf e centri sportivi attrezzati. In un attimo si passa da borghi caratteristici, castelli e fortezze, rocche medioevali, insediamenti di epoca romana a moderni centri commerciali, come l'Outlet di Serravalle Scrivia, per unire la storia e la cultura allo shopping. Girovagando per il territorio della provincia di Alessandria non è cosa rara essere avvolti dal profumo e dai colori di lavanda, zafferano, timo, camomilla, melissa, salvia, menta ed altre erbe officinali. 

Il territorio delle valli è perfetto per gli amanti degli sport estremi, che possono sfidare le strette di Pertuso in canoa o misurarsi nel trekking, nelle arrampicate sulle pareti di roccia, nei lanci con il paracadute. 
 
Suggestive le risorse naturali, fruibili attraverso percorsi in aree protette o con l'osservazione da postazioni allestite nei parchi. Appassionati di cicloturismo, trekking e birdwatching o semplici turisti rimarranno entusiasti dei tre parchi provinciali: il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo, a cavallo tra Liguria e Piemonte; la Riserva Speciale del Sacro Monte di Crea, Patrimonio Unesco nel Monferrato Casalese, che nasce intorno ad un luogo di spiritualità antica; le Aree Protette del Po che, oltre alle rive del fiume più lungo d'Italia, copre la zona di confluenza dei tre bacini fluviali di Sesia, Tanaro e Scrivia. 

Gli amanti del Golf saranno piacevolmente accolti nei golf club e campi pratica del territorio, immersi in un paesaggio che, in diverse zone, presenta ancora una natura incontaminata. 
 
Il territorio è famoso anche per l'ospitalità: numerosi alberghi, ristoranti, agriturismi sono a disposizione dei turisti desiderosi di conoscere i colori e i sapori veri di queste terre. 
 
Le città di Alessandria, Acqui Terme, Casale Monferrato, Novi Ligure, Ovada, Tortona e Valenza sono punti di partenza ideali per scoprire e riscoprire le peculiarità distribuite nell'intero territorio, lungo tutto il corso dell'anno. Percorrere con lentezza questi luoghi, tra i sentieri e percorsi immersi nella natura delle nostre colline, vallate ed aree fluviali, circondati dai mille fruscii e colori di una terra che palpita di vita e che inebria dei profumi di una flora rara, sarà un piacere che si fermerà a lungo nel vostro ricordo. 
 
https://www.alexala.it/