Fiera Regionale del Tartufo | Canelli (AT)

Provincia
Asti
Comune
Canelli
Quando
Body

Appuntamento imperdibile nella città delle storiche “Cattedrali sotterranee” in tufo, dove si affinano vini e spumanti pregiati. Qui il 12 novembre la stagionale Fiera di San Martin si abbina alla Fiera Regionale del Tartufo. Oltre 150 le bancarelle di svariati generi merceologici, accanto alla mostra mercato allestita in collaborazione con l’Associazione Trifulau di Canelli e affiancata al concorso aperto a commercianti e ristoratori. All’interno del cortile dell’Enoteca, spazio alla promozione eno-gastronomica con piatti del territorio a base di tartufo bianco abbinati a vini dei produttori locali e allestimenti dei Consorzi Robiola di Roccaverano DOP, del Cardo Gobbo di Nizza Monferrato, della Nocciola Tonda e Gentile delle Langhe, delle Grappe del Piemonte e della Pera Madernassa.

Scopri il programma

 

Da non perdere

Oltre alle già citate Cattedrali sotterranee, sono da vedere: uno dei punti panoramici più belli sulle colline del Moscato con l’antica torre che segnava i confini comunali - dove l'occhio spazia a 360 gradi su una distesa infinita di vigneti a cui fanno da sfondo da un lato le Alpi e dall'altro l'Appennino ligure - e la Via degli Innamorati dedicata agli Innamorati di Peynet che parte da Piazza San Tommaso e si conclude alla terrazza panoramica di Costa Belvedere, il "Belvedere UNESCO”.

 

Foto credits Comune di Canelli