Lancio Grand Tour UNESCO in Bicicletta - Tappa 1 - Torino-Cuorgnè

Zona
Torino
Partenza
Torino
Arrivo
Cuorgnè
Distanza in Km
60 km
Ascesa totale
550
Tipologia
Circuito aperto
scarica itinerario
gpx
Descrizione del percorso

La prima tappa parte dal Castello del Valentino e attraversa il centro di Torino città creativa UNESCO con le sue architetture che fanno parte del sito del Patrimonio UNESCO delle Residenze Reali, per poi passare lungo le sponde del fiume Po, attraverso il parco del Valentino, con splendidi scorci sulla collina, riserva del MAB UNESCO Collina-Po. In particolare si attraversa via dei Mille, piazza Valdo Fusi, Piazza Carlo Alberto, il cortile di Palazzo Carignano per poi arrivare al complesso di Piazza Castello (Torre Littoria, Palazzo Madama, San Lorenzo) e del Palazzo Reale.

Passando attraverso le Porte Palatine, il mercato e il quartiere di Porta Palazzo, il complesso dell’ex Arsenale (scuola Holden, Sermig, Cortile del Maglio), la tappa permette di vedere un pezzo di stroria piemontese, passando per l’area delle ex concerie Durio, oggi trasformate nella biblioteca Calvino, l’area delle ex Ferriere FIAT, Teksid, Michelin e di altri impianti industriali oggi dismessi e trasformati nel grande parco post industriale della Dora.

Un'altra delle grandi attrazioni previste dalla tappa è la Reggia di Venaria, seguita dal Parco della Mandria e da Borgo Castello. Per giungere al capolinea della prima tappa, si possono visitare numerose chiese e altre attrazioni, come la chiesa Romanica di San Martino, l’area della fabbrica ex Remmert, il Duomo, i portici di via Vittorio nella zona di Ciriè.