CIRCUITO DI SAN CARLO Tappa 1: Cannobio - Falmenta

Zona
Verbano-Cusio-Ossola
Partenza
Cannobio
Arrivo
Valle Cannobina
Distanza in Km
13,50 km
Dislivello salita
905 m
Dislivello discesa
455 m
Tempo di percorrenza
6 ore
Quota arrivo
650 m
Quota partenza
200 m
Periodo consigliato
Aprile-Novembre
difficolta percorso escursionismo
Escursionistico
scarica itinerario
gpx
Itinerario registrato Regione Piemonte (L.R. n.12/2010)
Descrizione del percorso

Dalla piazzetta lungo lago davanti al Municipio di Cannobio si imbocca Via Sasso Carmine per attraversare il centro; si costeggia la Chiesa e si va a prendere la passerella pedonale che attraversa il Torrente Cannobino. Alla fine del ponte si prende a sinistra la pista ciclopedonale che costeggia il Torrente Cannobino in sponda sinistra fino all’Orrido di Sant’Anna, spettacolare forra scavata nelle rocce dal Torrente Cannobino. Si sale a Traffiume e si raggiunge la cappella “di Coss”, alle spalle dell’abitato di Traffiume, dove ha idealmente inizio il cammino della Via Borromea - Circuito di San Carlo che prosegue a mezzacosta fino a Cavaglio. Superato il paese, al bivio per Gurrone si prende a sinistra per Ponte Falmenta. Dalla provinciale della Valle Cannobina si attraversa il torrente e con spettacolare mulattiera a gradoni si risale a Crealla. Si prosegue a mezzacosta in un bosco ombroso attraversando il vallone e si risale a Falmenta. 

Il territorio della Valle Cannobina, di particolare fascino, conserva ancora incontaminato l’aspetto di un tempo. Il paesaggio è segnato dalle testimonianze della vita contadina tradizionale, basata sia su un’agricoltura di sussistenza. I paesi sono caratterizzati da scorci inattesi, antiche case con dipinti votivi sulle facciate, piccole piazze, rustiche fontane in pietra, che si scoprono percorrendo le strette vie pedonali. Alcuni punti panoramici consentono di volgere lo sguardo verso l'altro versante della valle con le selvagge montagne del Parco Nazionale Valgrande. A Crealla sul muro esterno della casa parrocchiale è dipinto un antico abecedario.

Possibilità di ristoro a Lunecco e Ponte Falmenta

codice_itinerario
CSC
Interesse storico
Interesse storico
Interesse devozionale
Interesse devozionale