Sintesi armonica di arte, storia, cultura e paesaggio, il Piemonte offre ai visitatori un territorio caratterizzato da un Patrimonio dell’Umanità UNESCO di grande suggestione, che annovera il complesso delle Residenze Reali, riconosciute nel 1997, la rete dei percorsi devozionali medievali e dei sette Sacri Monti (Crea, Varallo, Orta, Ghi­a, Belmonte, Domodossola e Oropa), in lista dal 2003; oltre al sito archeologico di Viverone e Azeglio, nel Canavese, alle porte di Torino, iscritto nel sistema dei Siti Palafitticoli Preistorici dell'arco alpino nel 2011, per finire con l’incanto dei “Paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero e Monferrato, accolti nel Patrimonio UNESCO nel 2014. A questi capolavori tra arte e natura si uniscono il Parco del Monviso, il “Re di Pietra”, la Valle del Ticino e il Parco del Po e della Collina Torinese, riconosciuti Riserva della Biosfera dal programma MaB-Man and Biosphere dell’Unesco.