Distese collinari a perdita d'occhio, antichi borghi e castelli arroccati, collegati da una rete di sentieri e itinerari per scoprire a piedi, in bicicletta, a cavallo il territorio. Le colline del Piemonte sono un susseguirsi di dolci pendii, un’armoniosa geometria di alberi da frutto e vigneti che testimonia l’antica intesa tra uomo e natura, che si estende dal Canavese ai Colli del Novarese, dai Colli del Tortonese, in provincia di Alessandria, al magnifico scenario compreso tra Langhe Roero e Monferrato, dichiarato nel 2014 Patrimonio dell’Umanità UNESCO.