Palazzo Madama

Fondato nel 1860, il museo è oggi sito patrimonio dell’UNESCO ospitato in uno dei più antichi e affascinanti palazzi della città, con testimonianze architettoniche e di storia, che vanno dall’età romana al Barocco di Filippo Juvarra. Palazzo Madama riassume in sé tutta la storia della città di Torino: da porta romana si trasforma nel medioevo in fortezza e poi nel castello dei principi d’Acaja.

Tra il Seicento e Settecento le Madame Reali di Savoia lo scelgono come propria residenza e nell’Ottocento Carlo Alberto vi colloca il primo Senato del Regno d’Italia.

Dal 1934 il palazzo ospita le collezioni di arte antica del Museo Civico, esposizione permanente di oltre 60.000 opere di pittura, scultura e arti decorative che offrono un’importante panoramica creativa dal periodo bizantino all’Ottocento.